Taggato: brandreputation

Promessa di valore

Quando la birra sa di tradimento. La promessa di valore di un brand

La promessa di valore: un impegno da mantenere. Qualche giorno fa mi sono imbattuto in una conversazione su Facebook incentrata sulle caratteristiche di uno degli ultimi modelli di portatile targato Apple. Pur riconoscendo la bellezza e l’elevato standard qualitativo dell’oggetto, l’acquirente si mostrava deluso da una serie di mancanze della macchina....

essere_caro

Ma lo sai che sei caro? Si, grazie!

Essere percepito come caro non è sempre un male. Hai mai subito un’entrata a gamba tesa da Giorgio Chiellini? E un destro in pieno viso da Mike Tyson? Ti sei mai preso uno schiaffone da Antonino Cannavacciuolo? No? Ma davvero? Nemmeno io. Ma c’è una frase che, per un libero professionista,...

personal branding

Che bello, ho una crisi!

La crisi come opportunità di crescita. Una leggenda metropolitana abbastanza diffusa nel mondo dei fanatici della leadership e dei motivatori,  prevede che nella lingua cinese la parola “crisi” sia formata da due ideogrammi dal significato antitetico: “pericolo” e “opportunità”. di babbo natale ed altre leggende L’idea di definire una condizione di...

Il metodo iceberg nel personal branding

Per gentile concessione di Soymimarca, network spagnolo dedicato al personal branding, abbiamo tradotto e riadattato una splendida info grafica che rappresenta il “cammino” del personal branding come un grosso iceberg. Una montagna di ghiaccio dalla cima linda ed imponente, che però non può prescindere da una base sommersa solida e ricca...

Dal personal branding all’animal branding

Un nuovo concetto che si sta sviluppando all’interno dell’universo legato al personal branding è quello che potremmo definire di “animal branding”. L’animal branding è un trend sempre più frequente che le aziende utilizzano per “umanizzare” maggiormente il proprio brand legandolo a figure animali. Anche se il termine “umanizzare” può risultare leggermente...

E tu quanti contatti tossici hai?

Come riconoscere (e liberarsi) di un contatto tossico La tipologia di utenti che frequenta i social network è assai variegata. Ognuno di noi tra i suoi amici può facilmente riconoscere l’amico burlone, quello intellettuale, il poeta, lo sportivo, il politico. Non tutti però sono in grado di riconoscere quelle che Riccardo...