Taggato: richiesta di amicizia

Quando qualcuno che non conosciamo ci invia una “richiesta di amicizia” l’ansia ci assale. Le caramelle dallo sconosciuto ci risalgono in gola accompagnate da una lunga serie di domande. “Ma chi sei?”,“cosa vuoi da me?”,“chi ti conosce?”,“vade retro!” sono gli interrogativi più gettonati.

Il tutto nasce anche da un errore concettuale di fondo. L’identificare un contatto Facebook con il termine “amico”  ha generato non pochi problemi interpretativi sul come creare una network valido nel social di Mark Zuckerberg.

La richiesta di amicizia va ponderata. Non inviarla senza una logica. Individua quelli che per te sono contatti interessanti. Se non temi il rifiuto, inizia a seguire la persona e fatti notare con educazione e discrezione. Un like, un commento, una condivisione sono i mezzi migliori per entrarvi in contatto.

richiesta di amicizia

Quando la richiesta di amicizia ci fa paura

Richiesta di amicizia da chi non conosciamo. Come comportarsi? Non accettare caramelle dagli sconosciuti”. Alzi la mano chi, da bambino, non si è sentito ripetere dozzine di volte questo saggio avvertimento. Un insegnamento sacrosanto che (oggi più di allora) resta ancora estremamente valido. Questo imprinting, però, credo abbia segnato anche il...